venerdì
20
nov

Scambi Reiki

Serata gratuita aperta a tutti, anche a chi desidera avvicinarsi al Reiki e sperimentarne la pratica.

sabato
28
nov

Seminario Primo  Livello Reiki, Metodo Usui secondo gli insegnamenti di Takata

28-29 novembre, ore 10-18

La parola giapponese rei-ki significa “energia vitale universale”. Il metodo che si trasmette in questo seminario è quello tradizionale del maestro Mikao Usui, trasmesso in Occidente dalla maestra Takata. Si tratta di un “metodo di guarigione naturale” molto semplice per trasferire, mediante l’imposizione delle mani, energia risanatrice da un donatore a un ricevente.
La pratica del Reiki favorisce benessere fisico, emotivo, mentale e spirituale e rappresenta, per chi lo pratica, anche e soprattutto un profondo cammino di crescita personale.

Con l’iniziazione al primo livello, si diviene donatori, o più semplicemente, canali di questa energia consapevole, che equilibra armoniosamente tutti gli aspetti esistenziali del ricevente. Durante il seminario vengono trasmesse le tecniche per effettuare trattamenti ad altri e a sé stessi.

Eventi Passati

martedì
13
ott

Come si legge un tema natale

Corso avanzato di Astrologia evolutiva, aperto a chi ha già frequentato corsi di Astrologia evolutiva

13 ottobre: presentazione del percorso; ripasso di Segni, Case e Pianeti e aspetti; lettura del tema natale a partire da Sole, Luna e Ascendente rispetto ai Nodi lunari.
20, ottobre, 3 e 17 novembre: esercitazioni in gruppo sul proprio tema natale e/o sul tema natale di conoscenti.
27 ottobre e 10 novembre: supervisione delle esercitazioni e lezione (i pianeti veloci e lenti, approfondimento degli aspetti nel tema natale, conoscenza di Chirone)
1 dicembre: ancora supervisione e conclusioni.
Costo: 80 euro
Per chi trovasse l’attività interessante, ci sarà poi la possibilità di proseguire con ulteriori approfondimenti, esercitazioni e supervisioni.

sabato
24
ott

ore 20:00

I Segni e i nodi lunari nel nostro tema natale

Corso di astrologia evolutiva

>> 24 ottobre, ore 20-22.30: Serata introduttiva propedeutica al Corso sui Segni

>> 25 ottobre, ore 10-18: Corso base I Segni e i Nodi lunari nel nostro tema natale

Per L’Astrologia evolutiva l’essere umano è in continuo cammino e trasformazione. Il tema natale o carta astrale personale è la raffigurazione simbolica della posizione dei pianeti nel preciso luogo e momento della nascita di una persona. È una “mappa” utile al nostro percorso di vita in quanto ci può indicare di quale bagaglio siamo forniti in termini di potenzialità.

I nodi lunari rappresentano il ponte tra passato e futuro. Potremmo dire che il nodo Sud è la stazione da cui partiamo con il nostro bagaglio di eredità cromosomiche, genealogiche e se ci crediamo, anche di vite precedenti. Il nodo Nord è invece la destinazione, l’obiettivo che ci siamo posti prima di venire al mondo: in sintesi, ciò che siamo venuti a imparare. In mezzo, tra una stazione e l’altra, la vita di tutti i giorni: il nostro presente.

I percorsi che proponiamo, centrati sui Nodi lunari e sul tema natale personale, sono esperienziali e permettono di osservare qual è il percorso evolutivo della nostra vita, quali sono le risorse di cui siamo forniti per poterlo realizzare e quali i limiti con cui dobbiamo fare i conti. Non si tratta tanto di scoprire se siamo bravi a disegnare o a cantare, ma piuttosto di comprendere che siamo Anime in cammino e dentro di noi ci sono risorse e potenzialità non ancora espresse che possono aiutarci a vivere meglio e pienamente la nostra vita quotidiana.
È possibile partecipare alla serata del 24 settembre e poi decidere di iscriversi all’intensivo del 25.
Il corso compreso di serata propedeutica e giornata sui segni, costa 80 euro.
La serata costa 20 euro, per chi decide di partecipare al corso è compresa nella quota. Per chi lo desidera, pranzo vegetariano al costo di 10 euro.

martedì
12
mag

ore 20:30

Le 7 Dee greche nel nostro Mito quotidiano: Artemide, Atena, Estia, Era, Demetra, Persefone e Afrodite

Conferenza

>> Moena (TN), aula Magna Polo scolastico

Il mondo degli dei greci, con le sue vicende leggendarie e i suoi miti, esercita ancora oggi su noi, uomini e donne occidentali, un forte influsso attraverso il suo potere archetipico. Le storie e le figure che provengono da questi miti toccano temi che fanno parte del retaggio collettivo e ci parlano dell’origine della civiltà patriarcale, di rapporti tra maschile e femminile e di ruoli che probabilmente anche noi stessi stiamo svolgendo.
L’argomento della serata si ispira al lavoro dell’analista junghiana americana Jean S. Bolen esposto nel libro “Le Dee dentro la donna”. La Bolen, grazie alla sua lunga esperienza, ha riconosciuto tra le divinità dell’Olimpo, 7 Dee – Artemide, Atena, Estia, Era, Demetra, Persefone e Afrodite – che rappresentano modelli di esistenza e di comportamento ancora attuali nella nostra società. Con questo lavoro, offre una stimolante chiave di lettura per comprendere i ruoli e i condizionamenti che agiamo nel nostro quotidiano, per dare un senso alle difficoltà che viviamo e scoprire quali sono le risorse personali che ci possono aiutare a vivere in modo più consapevole con noi stesse e con gli altri.

venerdì
6
mar

ore 17:00

Le Carte di Madre Terra

Incontro esperienziale, entrata libera

>> Rovereto (TN), Casa delle Donne, via della Terra n. 27

Le Carte di Madre Terra nascono dalla consapevolezza che la Natura può divenire per noi fonte di preziosi messaggi se impariamo a leggerne il codice. Esse ci invitano a riconoscere quei fili sottili e apparentemente invisibili che uniscono tutti gli Esseri dell’Universo e aprirsi così ai doni sinceri della Madre Terra per comprenderne il grande valore.
Conoscere i messaggi di Madre Terra ci può aiutare a capire il senso delle “coincidenze” e “del momento giusto” per agire o rimanere fermi, e acquisire una maggiore comprensione della nostra esistenza.In questa serata, sperimenteremo insieme il loro utilizzo.
Le Carte di Madre Terra, di Renata D’Amico, ed. Cerchio della Luna (2011, seconda edizione 2014)

mercoledì
18
mar

ore 20:00

Le Dee nel Mito quotidiano: risorse e condizionamenti

Laboratorio di crescita personale in compagnia di Artemide, Atena, Estia, Era, Demetra, Persefone e Afrodite.

>> Rovereto (TN), Sala comunale Lombardi, via Benacense n. 33

Serata introduttiva esperienziale: mercoledì 18 marzo, ore 20.00-22.00
A seguire percorso di 4 incontri con orario 20.00-22.30:
15 aprile: Le Dee vergini
22 aprile: Le Dee vulnerabili
29 aprile: La Dea alchemica
6 maggio: Ri-membrare
Il mondo degli dei greci, con le sue vicende leggendarie e i suoi miti, esercita ancora oggi su noi, uomini e donne occidentali, un forte influsso attraverso il suo potere archetipico. Le storie e le figure  che provengono da questi miti toccano temi che fanno parte del retaggio collettivo e ci parlano dell’origine della civiltà patriarcale, di rapporti tra maschile e femminile e di ruoli e i modelli che tutti noi agiamo nel nostro quotidiano. Comprenderlo, può aiutare a dare un senso alle difficoltà che viviamo e a scoprire quali sono i condizionamenti che ci bloccano e le risorse personali che ci possono permettere di vivere in modo più consapevole con noi stesse e con gli altri.
Chi vuole può partecipare alla serata introduttiva e poi decidere di iscriversi al percorso.
Contributo serata introduttiva: 10 euro. Per chi si iscrive al Laboratorio di 4 incontri è gratuita.
Laboratorio di 4 incontri: 100 euro

venerdì
27
feb

ore 20:00

Conferenza “Le Dee dentro la Donna”

>> Sala circoscrizionale Oltrefersina, via Clarina 1/2, Trento

“ Le dee dentro la donna. Artemide, Atena, Estia, Era, Demetra, Persefone e Afrodite: il Mito quotidiano”
Il mondo degli dei greci, con le sue vicende leggendarie e i suoi miti, esercita ancora oggi su noi, uomini e donne occidentali, un forte influsso attraverso il suo potere archetipico. Le storie e le figure  che provengono da questi miti toccano temi che fanno parte del retaggio collettivo e ci parlano dell’origine della civiltà patriarcale, di rapporti tra maschile e femminile e di ruoli e i condizionamenti che tutti noi agiamo nel nostro quotidiano. Comprenderlo, può aiutare a dare un senso alle difficoltà che viviamo e a scoprire quali sono le risorse personali che ci possono permettere di vivere in modo più consapevole con noi stesse e con gli altri.
Organizzato dall’Associazione culturale Iniziative Educative.

mercoledì
25
feb

ore 20:30

Serata Scambi Reiki

>> Sala comunale Lombardi, via Benacense n. 33, Rovereto (TN)

Incontro aperto anche a chi non ha ancora partecipato a seminari ma desidera saperne di più e vivere l’esperienza di un trattamento.
La parola giapponese Reiki significa “energia vitale universale”. Il metodo che utilizziamo è quello tradizionale del maestro Mikao Usui, trasmesso in Occidente da Takata. È un metodo molto semplice per trasferire, mediante l’imposizione delle mani, energia armonizzante che favorisce non solo il benessere fisico, ma anche l’equilibrio emotivo, mentale e spirituale.

sabato
21
feb

ore 10:00

La memoria dell’Anima. Risveglio al senso della Vita

Seminario esperienziale e immaginativo per contattare il nostro Progetto di Vita. Sabato 21 e domenica 22 febbraio, orario 10-18

>> Rovereto (TN), sala comunale Fucine, via Leonardo da Vinci, 5

Il percorso La memoria dell’Anima prende spunto da un’idea antica che attraversa molti miti e filosofie: prima della nascita l’anima di ciascuno di noi sceglie un disegno che poi vivremo sulla terra, un’immagine innata che racchiude le potenzialità del nostro essere, ma nel venire al mondo dimentichiamo…
Ciò che è andato smarrito e va recuperato, quindi, è il senso della propria vocazione. Tuffandoci nel Mito e nel nostro Mondo interiore, attraverso percorsi immaginativi, sonderemo storie e memorie dentro di noi, alla ricerca di indizi, passioni, aspirazioni ed eventi che hanno segnato la nostra vita e possono trovare  un nuovo significato e una collocazione all’interno del cammino che stiamo percorrendo per aiutarci a vivere in modo più consapevole e risvegliarci al senso della vita.

1 2